salta al contenuto della pagina
home > media e notizie > archivio comunicati stampa della giunta
Martedì 08 Ottobre 2013

Porto di Ospedaletti, nuovo provvedimento dopo l'annullamento della variante e del progetto da parte del Consiglio di Stato

Genova. Primo atto della Regione Liguria dopo che il Consiglio di Stato, nei mesi scorsi, aveva annullato tutti gli atti sulla base dei quali era stato approvato il progetto del porto turistico di Ospedaletti, in provincia di  Imperia.

In particolare, la sentenza giudicò illegittimi i seguenti atti: la variante integrale al Piano regolatore generale approvata con decreto del presidente della giunta regionale nel 1996, il progetto definitivo del porto perché in contrasto con l’allora Piano della Costa, tutti i provvedimenti relativi alla Valutazione di impatto ambientale (Via), le delibere del Comune di Ospedaletti di approvazione del progetto, lo Strumento urbanistico attuativo, l'affidamento del Comune alla Soc. FIN. IM. per la realizzazione del porto.

Con questo nuovo provvedimento della giunta regionale, anticipato in mattinata dall'assessore all'Urbanistica Gabriele Cascino, la Regione Liguria ha approvato uno schema di orientamento della nuova disposizione delle aree, per quanto riguarda  la Regione Liguria.

Nei prossimi giorni, la proposta verrà inviata al Comune di Ospedaletti che avrà sessanta giorni di tempo per le osservazioni.

Dopodiché, l'assessorato regionale all'Urbanistica preparerà la variante al Piano della Costa che dovrà essere poi approvata dal Consiglio regionale.

Scrivi un commento


 

top